ClickCease

• COSA È IL MOBILE MARKETING E PERCHÉ FUNZIONA •

Il 55% del traffico web proviene da dispositivi mobili.

Secondo le previsioni, il numero globale di utenti di smartphone aumenterà costantemente tra il 2024 e il 2029, per un totale di 1,5 miliardi di utenti (+30,6%). Dopo il quindicesimo anno consecutivo di aumento, si stima che la base di utenti di smartphone raggiungerà 6,4 miliardi di utenti e quindi un nuovo picco nel 2029.

Questo spiega perché la maggior parte dei responsabili marketing considera il mobile marketing uno dei canali più efficaci per le strategie di crescita aziendale.

Ma cosa significa mobile marketing?

In poche parole è un metodo strategico che utilizza i dispositivi mobile per promuovere un brand e favorire la vendita di prodotti e servizi.

Favorire la brand awareness, stabilire autorevolezza e competenza in un particolare settore e per un target specifico, aumentare il traffico e le conversioni sul sito web: tutto questo è possibile con una buona strategia di mobile marketing.

Se vuoi capire meglio cos’è il mobile marketing e come usarlo per fare la differenza nella strategia della tua azienda, aumentando il numero di conversioni e la rete di clienti e potenziali clienti, allora sei nel posto giusto.

Che cosa è il mobile marketing

Il mobile marketing è un efficace strumento per raggiungere e coinvolgere il pubblico target attraverso i dispositivi mobili. Quando si elabora una strategia di mobile marketing efficace, è fondamentale conoscere come funziona la logica mobile per ottimizzare l’approccio e raggiungere il pubblico di riferimento dove è più attivo.

Qui abbiamo identificato i tre principali canali che puoi usare per sviluppare il tuo business e aumentare la popolarità del tuo brand tra gli utenti che usano dispositivi mobili.

1. Commercio mobile

Il commercio mobile o m-commerce prevede l’acquisto e la vendita di beni e servizi tramite dispositivi mobili. Le transazioni di m-commerce avvengono spesso su piattaforme di shopping digitale come Amazon, eBay e Shopify. Il commercio mobile esiste da tempo, ma la tendenza è decollata durante i primi mesi della pandemia COVID-19, quando la maggior parte dei negozi fisici ha dovuto chiudere. Tuttavia, anche se l’economia globale si è riaperta, il commercio mobile continua a guadagnare terreno. Si stima che nel 2024 il 66% della popolazione americana effettuerà almeno un acquisto utilizzando i propri dispositivi mobili e che solo negli Stati Uniti il commercio mobile costituirà il 44,6% delle vendite totali di e-commerce al dettaglio. Inoltre, gli utenti di dispositivi mobili rappresentano circa il 71% del traffico globale dei siti di vendita al dettaglio e il 61% degli ordini di acquisto. Queste cifre indicano un aspetto cruciale del marketing mobile: i consumatori di tutto il mondo hanno imparato ad apprezzare la comodità, la convenienza e il piacere dello shopping su smartphone e tablet.

Se desideri dare una svolta alla tua attività, sfrutta la potenza del commercio mobile per raggiungere e coinvolgere più consumatori. Il nostro team di marketing digitale ti proporrà una soluzione personalizzata, completamente adattabile e scalabile per incrementare la crescita della tua attività. Lo abbiamo fatto per numerosi clienti e partner, saremo felici di farlo anche per te.

 

2. Commercio social

Il commercio social o social commerce integra i social media e l’e-commerce. Con questa strategia, le persone del target di riferimento possono scoprire e acquistare prodotti e servizi direttamente all’interno delle loro piattaforme social preferite. A differenza dell’e-commerce tradizionale, che si basa su siti web o applicazioni mobili dedicate, il social commerce fonde perfettamente l’esperienza di acquisto con l’esperienza social. Questo crea un ambiente più interattivo e coinvolgente per i consumatori. E maggiore è il coinvolgimento dei clienti, maggiori sono le opportunità di crescita per i brand. Ad oggi il fatturato globale del social commerce ha raggiunto l’impressionante cifra di 724 miliardi di dollari. Gli analisti del settore prevedono una traiettoria di crescita ancora più notevole, prevedendo che la cifra supererà gli 8,5 trilioni di dollari entro il 2030. Considerando la diffusione dei telefoni cellulari e dei dispositivi mobile, non è difficile capire perché i responsabili del marketing mobile stiano sfruttando questa tendenza. Dopo tutto, la maggior parte dell’utilizzo dei social media avviene su cellulare, quindi è saggio incontrare i consumatori dove già trascorrono una parte significativa del loro tempo online.

Un esempio per tutti: Nike ha implementato con successo il social commerce come strategia di marketing mobile. Grazie a offerte esclusive e uscite in edizione limitata, il gigante dell’abbigliamento sportivo incoraggia il coinvolgimento degli utenti e stimola le vendite direttamente dai suoi canali social.

 

3. Video marketing per dispositivi mobili

Negli ultimi anni si è verificato un cambiamento radicale nel modo in cui le persone consumano i contenuti sui social e sui dispositivi mobile. Sono molto più propense a guardare video sui dispositivi mobili che a leggere testi, trascorrendo in media 17 ore a settimana a guardare video. Lo streaming e il download di video online rappresenteranno l’82% del traffico Internet. Le ragioni alla base dell’ascesa di questa tendenza sono molteplici, vediamo le principali.

  • In primo luogo, i video per dispositivi mobili offrono un’esperienza ricca e coinvolgente che cattura l’attenzione di tutti, dai bambini agli adulti. Grazie a tecnologie sempre più raffinate e a una maggiore libertà creativa, i video offrono un’esperienza di visione accattivante che tiene gli utenti incollati allo schermo.
  • I video per dispositivi mobili sono facilmente condivisibili. Con pochi tap, gli utenti possono diffondere senza sforzo i contenuti che amano ai loro amici e follower, promuovendo influencer, brand e prodotti.
  • La diffusione e la condivisione dei video è garantita da una sempre maggiore velocità di Internet. Grazie alla tecnologia di rete 5G e ai dispositivi più avanzati, i video mobili si caricano rapidamente (100 volte più velocemente rispetto al 4G) e vengono riprodotti senza interruzioni, migliorando l’esperienza complessiva dell’utente.
  • Infine, c’è TikTok. Questa piattaforma ha rivoluzionato il modo in cui consumiamo i video mobili, offrendo una combinazione unica di contenuti di breve durata, emozioni e creatività generata dagli utenti che ha conquistato il mondo, ridefinendo il panorama dei social media. Quando si parla di tendenze del marketing mobile, TikTok è un chiaro vincitore. L’applicazione è stata scaricata più di 3 miliardi di volte ed è attualmente la più scaricata al mondo. Grazie al suo algoritmo che serve un flusso infinito di contenuti, TikTok si appresta a diventare uno dei canali di marketing mobile più potenti al mondo.

Quando si creano i contenuti di TikTok, bisogna tenere a mente i propri consumatori e gli obiettivi aziendali. Ricorda che i video devono essere armoniosi e in linea con l’identità e il tono di voce del marchio. Pensa al motivo per cui le persone usano la piattaforma e a ciò che si aspettano di ottenere da essa. Quindi, verifica se questi elementi corrispondono a ciò che i tuoi consumatori target stanno cercando. Per altri consigli utili per promuovere la tua azienda su TikTok, consulta il nostro articolo sui trucchi pratici di video marketing per le imprese.

Perché il mobile marketing è efficace

Il marketing mobile è uno strumento indispensabile per le aziende grandi e piccole, dato che i dispositivi mobili sono diventati onnipresenti. Gli attori principali di questo settore sono i marchi (e le aziende che rappresentano attraverso la pubblicità) e i fornitori di servizi che consentono la pubblicità mobile.

La maggior parte dei marketers considera il mobile marketing una delle strategie più efficaci per raggiungere il pubblico di riferimento e comunicare con esso.

Se vuoi avere delle prove, ti riportiamo alcuni dei suoi vantaggi.

1. Buona profilazione

La pubblicità mobile si rivolge al pubblico non soltanto in base ai dati demografici, ma in base ai comportamenti. Un comportamento degno di nota nello spazio del marketing mobile è il cosiddetto “snacking”, ovvero quando gli utenti di dispositivi mobili si collegano ai media o alla messaggistica per brevi periodi. La ricerca di una gratificazione istantanea equivale a un maggior numero di punti di contatto per i marketer. Inoltre con il mobile marketing i clienti possono essere raggiunti in tempo reale, ovunque si trovino.

 

2. Varietà di dispositivi

Nel marketing mobile, il dispositivo (soprattutto la dimensione dello schermo) fa la differenza; gli utenti di smartphone e tablet reagiscono in modo diverso al marketing mobile. Ad esempio, gli utenti di smartphone tendono a trovare i contenuti informativi più rilevanti, mentre gli utenti di tablet tendono ad essere affascinati dalla pubblicità interattiva che presenta presentazioni multimediali ricche di immagini accattivanti (il messaggio del contenuto è secondario).

 

3. Marketing locale

A differenza del marketing tradizionale, il mobile marketing sfrutta il fatto che molti utenti di dispositivi mobili li portano con sé ovunque vadano. Di conseguenza, i servizi basati sulla localizzazione possono raccogliere i dati dei clienti e quindi offrire coupon, offerte o promozioni in base alla loro vicinanza a un negozio o a un luogo frequentemente visitato dal consumatore. Queste campagne di marketing possono essere più mirate e specifiche per il singolo utente e dovrebbero quindi essere più efficaci per l’azienda che le effettua. Un esempio può essere quello di una campagna di marketing che invia al cliente buoni sconto legati al cibo ogni volta che si trova nel raggio di poche centinaia di metri da un determinato supermercato. L’89% dei marketer hanno registrato un aumento delle vendite dopo aver utilizzato i dati sulla posizione per aumentare l’efficacia delle campagne pubblicitarie.

 

4. Convenienza

Rispetto alla pubblicità online, il mobile marketing permette strategie molto più facili da gestire. Non è necessaria una tecnologia di alto livello o un’esperienza tecnica significativa per iniziare. È anche più facile misurare il successo delle campagne di mobile marketing. Il marketing mobile è anche estremamente conveniente. Esiste una varietà di opzioni tra cui scegliere per qualsiasi budget e l’impatto che può avere rispetto al costo è significativo. Per fare un paragone comune, gli annunci sui social media sono molto più economici dell’acquisto di spazi pubblicitari per la radio o la televisione.

 

5. Migliore visibilità

Utilizzando il mobile marketing, un brand può migliorare notevolmente la propria presenza online e raggiungere un pubblico più ampio, fornendo una piattaforma dinamica per la condivisione di contenuti relativi al settore. Questa maggiore visibilità può tradursi in un miglioramento in termini di visibilità e in un ampliamento della portata dell’azienda.

 

6. Coinvolgimento

Grazie alla possibilità per le persone di fruire dei contenuti sempre grazie allo smartphone, le strategie di mobile marketing creano uno spazio continuo di interazione e connessione con il marchio. Questo senso di comunità è fondamentale per promuovere la fedeltà al marchio e fidelizzare i clienti.

 

7. Amplificazione dei social

La condivisione sui social media è uno strumento potente per sfruttare i contenuti mobile. Condividendolo su varie piattaforme, si estende la portata del contenuto, attirando nuovo pubblico e innescando una crescita di contatti che potenzia la presenza online.

 

8. Adattabilità e flessibilità

Uno dei principali punti di forza dell’utilizzo del mobile è la loro adattabilità a diversi obiettivi. Che si tratti di informare il pubblico su un servizio, promuovere nuovi prodotti o aggiornare sulle scontistiche stagionali, le comunicazioni mobile possono essere adattate alle esigenze specifiche. Questo livello di flessibilità è inestimabile per le aziende che vogliono raggiungere il proprio pubblico di riferimento e ottenere i risultati desiderati.

Per concludere

Fare mobile marketing oggi ti permette di avere a disposizione una platea di persone molto più ampia. Questo significa superare la concorrenza e ottenere risultati costanti nel lungo periodo.

Noi lo sappiamo, ci crediamo e per questo abbiamo aiutato molte aziende a creare una strategia di mobile marketing efficace e pragmatica, basata su una profonda comprensione dei clienti.

Dai un’occhiata al nostro portfolio e guarda cosa abbiamo già fatto per i nostri clienti.

Curiosità

Quante persone usano Internet?
Ad aprile 2024, gli utenti di Internet nel mondo sono 5,44 miliardi, pari al 67,1% della popolazione globale. Di questi, 5,07 miliardi, pari al 62,6% della popolazione mondiale, sono utenti di social media. (Fonte: Statista)

LINK VELOCI

Portfolio

INDIRIZZI

Sede Emilia Romagna

Via Ungheria 22, Cento (FE) – 44042
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

Sede Puglia

Viale Aldo Moro 28, Latiano BR – 72022
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

NEWSLETTER

Iscriviti subito alla newsletter e ricevi un buono di benvenuto da 5 Euro per il tuo prossimo ordine.

© Copyright 2022 Flyerbox S.r.l.s. Partita IVA/Cod. Fisc. 02528180744 
Privacy Policy | Cookie Policy