ClickCease

• COSA È L’EMAIL MARKETING E PERCHÉ FUNZIONA •

L’e-mail è una delle forme più antiche di comunicazione digitale, ma la sua popolarità non è diminuita nel corso degli anni.

Con oltre 4 miliardi di utenti di e-mail nel mondo, gode ancora di una base di utenti che supera le piattaforme di social media più popolari. Nel 2023, sono state inviate e ricevute circa 300 miliardi di mail ogni giorno in tutto il mondo. Con un traffico del genere, l’e-mail diventa uno strumento indispensabile nell’arsenale di qualsiasi digital marketer e brand.

Creare contenuti convincenti e strategici per favorire le conversioni e incrementare le vendite, in sintesi, costruire mail che vendono: questo è l’obiettivo dell’email marketing.

Se vuoi capire meglio cos’è l’email marketing e come usarlo per fare la differenza nella strategia di marketing della tua azienda, aumentando il numero di conversioni e la rete di clienti e potenziali

Che cosa è l’email marketing

L’email marketing o DEM (direct email marketing) è uno strumento utilizzato per creare consapevolezza di un prodotto o di un marchio e generare contatti (lead) o vendite.

L’email marketing può svolgere un ruolo fondamentale nella strategia di marketing di un’azienda, aiutandola a costruire relazioni con i clienti e a spingerli verso l’acquisto di prodotti e servizi.

Come metodo di marketing digitale diretto che utilizza le e-mail per coinvolgere il pubblico di un’azienda, comporta l’invio di contenuti promozionali o informativi a persone che hanno dato il proprio consenso (opt-in) a ricevere mail promozionali.

• Cosa è l’opt-in?

L’opt-in marketing è un tipo di inbound marketing che richiede il permesso del destinatario prima di inviargli le e-mail. L’opt-in email marketing offre diversi vantaggi: se il cliente dà il permesso di inviargli email promozionali, è meno probabile che le cancelli o le marchi come spam.

L’opt-in email marketing non è solo più efficace, ma anche etico. Spammare i clienti con e-mail promozionali che non hanno accettato di ricevere ha un impatto negativo sull’immagine del marchio ed è più probabile che allontani i clienti piuttosto che attirarli.

L’email marketing opt-in consente inoltre alle aziende e ai marchi di indirizzare meglio i propri sforzi di email marketing: solo i clienti che hanno un certo interesse per l’azienda o il marchio accetteranno probabilmente di ricevere comunicazioni via email. La conoscenza e il rispetto del tuo target infatti vengono prima di tutto: i marketer sanno che è fondamentale questa attenzione per entrare in contatto con i consumatori, assicurarsi la loro fiducia e ottenere risultati tangibili.

Perché l’email marketing è importante

La maggior parte dei responsabili marketing oggi considera l’email marketing uno dei canali più efficaci per la conversione delle vendite. L’email marketing è uno strumento solido e affidabile per raggiungere il pubblico di riferimento e comunicare con esso.

Se vuoi avere delle prove, ti riportiamo alcuni dei suoi vantaggi.

• Contatto diretto

Con l’email marketing, il brand gestisce direttamente la connessione con il cliente. L’e-mail marketing infatti è un tipo di comunicazione unico, uno a uno, che permette di coinvolgere i clienti target.

Inoltre i dati generati dalle e-mail di marketing possono essere analizzati e usati per trarre spunti e idee di marketing. La risposta del target aiuta l’azienda a capire meglio cosa interessa al pubblico e come si relaziona con il marchio.

• Facilità d’uso

Con i servizi di email marketing, creare ed eseguire una campagna di email marketing è più facile. La maggior parte dei fornitori di servizi di email marketing offre numerosi modelli e strumenti che rendono il processo di creazione e invio di un’email e la raccolta di dati e informazioni molto semplice e veloce.

• Coinvolgimento del target

L’email marketing è uno strumento di promozione basato sul permesso; questo significa che i destinatari delle tue email promozionali sono effettivamente interessati a riceverle, il che aumenta il coinvolgimento e favorisce la brand awareness.

• Maggiore controllo

Con l’email marketing, sei tu a creare delle relazioni dirette con i clienti e i prospect. Queste relazioni sono indipendenti dagli algoritmi della piattaforma.

• Misurabilità

I risultati della campagna di email marketing sono misurabili. I dati generati dalla campagna possono essere utilizzati per prendere decisioni di marketing future.

• Scalabilità

L’email marketing può essere scalabile senza costi aggiuntivi. Devi aumentare l’invio di e-mail a più clienti? Poiché è tutto automatizzato, non c’è problema.

L’e-mail marketing è uno strumento importante per le aziende e i marchi che cercano di comunicare con i propri clienti perché con un singolo invio si producono più azioni di marketing e si riescono a generare numerosi vantaggi.

Analizziamo le principali azioni.

• Creare consapevolezza del marchio

L’e-mail raggiunge direttamente il destinatario, consentendo di comunicare con lui a tu per tu. Considerando che oggi le persone non lasciano entrare chiunque nella loro casella di posta, il consenso a ricevere mail eleva automaticamente il brand alla posizione di un marchio a cui prestare attenzione.

• Vendere prodotti e/o servizi

Il lancio di nuovi prodotti, l’avvio di vendite promozionali e la diffusione di informazioni su un prodotto di punta possono essere fatti in modo efficace utilizzando l’email marketing. L’email marketing può informare efficacemente i clienti sui prodotti e sulle promozioni, aiutandoli a orientarsi verso l’acquisto. Alcune tattiche di email marketing possono catalizzare questo processo.

Ad esempio si possono inviare mail per offrire sconti personalizzati per i compleanni dei clienti o inviare email di follow-up ai clienti che hanno aggiunto prodotti al carrello ma non hanno concluso la vendita.

• Fidelizzare i clienti

Dalle fasi iniziali di acquisto del lead alla conversione in acquirente, fino alla fidelizzazione, l’email marketing favorisce la fedeltà dei clienti in ogni fase.

L’email marketing è un modo potente per costruire una comunità: dà ai destinatari un senso di appartenenza. Inoltre, con il tipo di comunicazione personalizzata che l’email marketing facilita, i clienti sentono un senso di connessione con il marchio, rafforzando così il legame in ogni momento del loro percorso.

Come fare una campagna di email marketing

Per avviare una campagna di email marketing sono necessarie innanzitutto due cose: utilizzare un software di DEM per creare e inviare le mail e avere una lista di contatti che hanno autorizzato la ricezione delle mail.

Una volta che questi due elementi sono stati messi a punto, è possibile creare e lanciare le campagne di email marketing.

Di seguito ti portiamo, in sintesi, i quattro passi per la tua campagna DEM.

Passo 1. Definire gli obiettivi di marketing

Non aver fretta di inviare la tua campagna di email marketing. Prima è importante e necessario stabilire i tuoi obiettivi di marketing in relazione all’email che manderai. Cosa vuoi ottenere con le tue e-mail di marketing? Gli obiettivi della tua strategia di email marketing devono essere allineati con gli obiettivi di marketing più ampi della tua azienda.

 

Passo 2. Scegliere il tipo di campagna da utilizzare

Sulla base degli obiettivi di marketing che hai stabilito, puoi scegliere il tipo di campagna che vuoi costruire ed eseguire.

Una campagna di email marketing infatti può assumere varie forme:

  • Newsletter: si tratta di mail con una programmazione regolare e di solito riguarda un argomento di interesse. Una newsletter è un ottimo modo per rimanere rilevanti tra i clienti esistenti e incuriosire i prospect.
  • Offerta: Stai cercando di informare i tuoi clienti su una nuova offerta o promozione in corso? Assicurati di elencare tutti i dettagli dell’offerta e di includere una call-to-action. Le e-mail di offerta sono ottime per stimolare le vendite immediate.
  • Annuncio: Una campagna di email di annuncio ha lo scopo di informare i destinatari del lancio di un nuovo prodotto, servizio o funzionalità. Le email di annuncio sono solitamente di natura informativa.
  • Invito a un evento: Un’e-mail di invito a un evento ha lo scopo di aumentare la consapevolezza di un evento che stai organizzando e di incoraggiare i destinatari a registrarsi e a parteciparvi.

Indipendentemente dal tipo di campagna scelta, è importante includere una call-to-action (CTA) per rendere le email uno strumento che promuova un’azione tangibile e misurabile. Le CTA possono aumentare i tassi di clic, incrementando la lead generation e portando il pubblico giusto alle offerte, ai contenuti e agli eventi più rilevanti.

 

Passo 3. Creare la campagna di e-mail

Ora che hai definito i tuoi obiettivi di marketing e scelto il tipo di e-mail da creare, è il momento di mettersi al lavoro.

Sia che tu scelga un modello tra quelli proposti dal software sia che voglia creare un’email da zero, segui queste regole per creare email efficaci e accattivanti:

 

Passo 4. Misurare le prestazioni della campagna

Una volta che hai premuto il tasto di invio e le tue e-mail promozionali arrivano nelle caselle di posta degli iscritti alle tue liste, puoi iniziare a monitorare le prestazioni della campagna.

I rapporti sulle prestazioni della campagna possono essere ottenuti da due fonti principali: il servizio di email marketing e lo strumento di analisi del tuo sito web.

 A seconda del servizio e dello strumento utilizzato, si possono ottenere dati come aperture uniche, rimbalzi, tassi di apertura, CTR, email non aperte, tassi di disiscrizione, condivisioni e reclami per spam.

Queste metriche possono essere utilizzate per capire l’efficacia o le lacune delle tue campagne di email marketing, aiutandoti a migliorarle continuamente.

Per finire, ricorda che fare una buona campagna di email marketing non è solo vendere i prodotti/servizi con un testo intrigante per indirizzarli verso l’acquisto sul tuo sito web. Si tratta di attirare con una narrazione che i lettori non potranno più dimenticare. Una storia che li attiri, li convinca, li converta e li faccia desiderare di più. Il testo per le tue mail deve basarsi su una narrazione, possibilmente con una bella storia, carica di emozioni. Una storia coinvolgente supportata da un copy coerente con il brand è fondamentale per sviluppare in chi legge un’impressione forte, affidabile e in linea con il marchio.

Per concludere

Il mercato globale dell’e-mail marketing è stato valutato a 7,5 miliardi di dollari nel 2020 e si prevede che aumenterà a 17,9 miliardi di dollari entro il 2027. (Fonte: Statista)

Solo le aziende che sono in grado di essere al passo con i tempi e offrire ciò che i loro consumatori desiderano veramente otterranno i migliori risultati costanti nel lungo periodo. Noi lo sappiamo e abbiamo aiutato molte aziende a farlo.

Ti assistiamo nello sviluppo di una strategia di email marketing efficace e pragmatica, basata su una profonda comprensione dei clienti. Combiniamo una profonda esperienza funzionale nelle vendite, nel marketing, nel pricing e nella gestione dei prodotti con una ricca raccolta di strumenti e benchmark per assicurarti di raggiungere e mantenere grandi risultati nel tempo.

Dai un’occhiata al nostro portfolio e guarda cosa abbiamo già fatto per i nostri clienti.

Curiosità

Cosa significa CTR?
Il CTR (Click-Through Rate) indica il numero di click al link presente nel messaggio di posta. Questa metrica indica il coinvolgimento del target per il contenuto della mail.

LINK VELOCI

Portfolio

INDIRIZZI

Sede Emilia Romagna

Via Ungheria 22, Cento (FE) – 44042
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

Sede Puglia

Viale Aldo Moro 28, Latiano BR – 72022
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

NEWSLETTER

Iscriviti subito alla newsletter e ricevi un buono di benvenuto da 5 Euro per il tuo prossimo ordine.

© Copyright 2022 Flyerbox S.r.l.s. Partita IVA/Cod. Fisc. 02528180744 
Privacy Policy | Cookie Policy