ClickCease

• LE REGOLE FONDAMENTALI DEL PACKAGING DI LUSSO •

Nell’attuale panorama commerciale, dove la concorrenza tra brand è più ampia e articolata su vari canali, il packaging è più di un semplice rivestimento protettivo: è uno strumento potente per creare un’esperienza di marca indimenticabile.

Per i prodotti di lusso, il packaging design assume un’importanza ancora maggiore. È un’espressione tangibile dell’essenza del marchio, un simbolo di raffinatezza e in alcuni casi una vera e propria opera d’arte.

In questo articolo ti illustreremo le regole fondamentali per progettare e realizzare confezioni di lusso personalizzate in modo professionale con i nostri servizi di stampa.

Vedremo come progettare la grafica, strutturare le informazioni e creare un packaging che non solo coinvolga e attiri, ma che definisca anche l’esclusività del tuo marchio e della tua brand identity.

Se vuoi approfondire e non perdere un’occasione di crescita per il tuo business, continua a leggere e sfoglia il nostro catalogo di prodotti con le novità e scopri le tendenze e i suggerimenti per il tuo packaging di lusso personalizzato.

Le 3 regole per un packaging di lusso

Utilizzare un packaging personalizzato significa attirare l’attenzione delle persone, farlo con un packaging di lusso significa distinguere ulteriormente il tuo marchio e migliorare i tuoi profitti.

Il packaging è una parte importante dell’esperienza del cliente e può influenzare in modo significativo la percezione del marchio. Investire in un packaging di alta qualità può incrementare le vendite, permette di distinguersi dalla concorrenza e rafforzare l’immagine di lusso del marchio.

Qui abbiamo sintetizzato le regole fondamentali per progettare le migliori confezioni di lusso per il tuo prodotto.

1. Esprimi e mantieni l’essenza del marchio

Ogni imballaggio, dal più semplice al più lussuoso, deve sempre esprimere l’essenza del marchio. Quali valori, emozioni e narrazioni ispirano il tuo prodotto e la sua confezione di lusso? Il packaging dovrebbe essere un’incarnazione di questi elementi. Che il marchio abbia un’allure di eleganza, minimalismo, ricchezza o sostenibilità, la confezione deve comunicare efficacemente la personalità del brand, farlo riconoscere e differenziarlo dalla concorrenza. Come molte pratiche del packaging design, il riconoscimento del marchio e la differenziazione delle varianti sono una questione di compromesso e di equilibrio. Da un lato, i consumatori devono distinguere facilmente le varianti premium del prodotto. Dall’altro, devono riconoscere rapidamente che tutte le varianti appartengono alla stessa linea e allo stesso marchio. Per questo la regola aurea è mantenere la coerenza tra tutti gli elementi della confezione.

La coerenza è un aspetto fondamentale di qualsiasi progetto di packaging efficace. Che si tratti dell’etichetta, del testo o della struttura dell’imballaggio, tutti gli elementi devono essere in armonia per comunicare al consumatore i benefici funzionali e suscitare emozioni positive. La coesione tra l’aspetto visivo (immagini, logo, colori) e quello strutturale (forma, materiali) permette di trasmettere un messaggio unico, efficace e memorabile per i potenziali clienti.

 

2. Usa materiali di alta qualità

Nel mondo del packaging di lusso, la qualità dei materiali non è negoziabile. Per creare un’impressione di opulenza e originalità, è opportuno usare materiali pregiati. Inoltre investire in materiali di alta qualità non solo garantisce la cura e la protezione del prodotto, ma ne eleva anche il valore percepito. Infatti, oltre all’etichetta del prezzo sullo scaffale, il design della confezione rafforza il posizionamento di valore come marchio economico, mainstream o premium. Con la confezione sarai in grado di allineare il marchio al posizionamento di prezzo.

Quando i clienti tengono in mano un packaging di lusso, devono provare immediatamente un senso di raffinatezza. Una confezione non deve essere solo bella, ma anche piacevole da toccare. Dopo tutto, i consumatori si aspettano che la confezione rifletta la qualità del prodotto al suo interno. Quindi, come fare in modo che l’imballaggio abbia un aspetto gradevole e faccia provare una sensazione piacevole ai consumatori?

La risposta sta nell’utilizzo di materiali di imballaggio nobili e di alta qualità. Ti proponiamo alcune soluzioni:

  • Carta testurizzata. Aggiunge profondità e raffinatezza alla confezione.
  • Fogli metallici. Possono dare un tocco di glamour e lusso vintage al packaging.
  • Goffratura (embossing e debossing). L’aggiunta di elementi tattili alle confezioni crea un’esperienza sensoriale unica.
  • Finiture speciali. Osa con finiture opache o lucide per creare una sensazione visiva e insieme tattile unica.

Il diavolo si nasconde nei dettagli e le confezioni di lusso si distinguono grazie a rifiniture uniche. Con i nostri servizi di stampa hai la possibilità di incorporare nelle tue confezioni di lusso personalizzate elementi come la goffratura, la stampa a rilievo o impressa, la stampa su lamina o la verniciatura UV a punti. Questi elementi non solo danno una dimensione tattile, ma creano anche un senso di esclusività e artigianalità.

3. Evoca il lusso con i colori

I colori richiamano emozioni, ricordi e percezioni. In mezzo a un mare di concorrenti, è fondamentale che la confezione del tuo prodotto riesca a catturare l’attenzione dei potenziali consumatori.

I marchi di lusso optano spesso per tavolozze di colori sobri ed eleganti. I blu profondi, i neri ricchi e gli accenti metallici sono spesso utilizzati per trasmettere prestigio e ricchezza. Tuttavia, le scelte cromatiche devono essere in linea con l’identità del marchio e con le emozioni che si vogliono evocare. Per questo è importante che tu scelga i colori con saggezza. Tutti i colori sono belli ma troppi danno vita a un design chiassoso, mentre per il packaging di lusso è fondamentale mantenere la semplicità. Nei design premium di successo si tendono a utilizzare colori più scuri. Dopo la pandemia, le proposte di valore sono diventate più importanti per i marchi. Assicurarsi che i consumatori, già dalla palette cromatica della confezione, sappiano che stanno ottenendo il massimo dei benefici in linea con il prezzo che pagano è essenziale per mantenere i clienti esistenti e attirarne di nuovi.

Un altro modo per esprimere lusso è usare o meno il contrasto. La finitura a contrasto crea un netto colpo d’occhio tra i diversi elementi del design del packaging. Si può ottenere utilizzando schemi di colori, texture o materiali. Le finiture a contrasto sono spesso utilizzate per rendere il design di un imballaggio più accattivante ma rischiano di risultare meno eleganti. Le finiture lisce, invece, sono progettate per creare un aspetto elegante e uniforme. Si ottengono utilizzando materiali dello stesso colore o della stessa consistenza. Le finiture lisce sono spesso utilizzate per i progetti di packaging che devono trasmettere un senso di raffinatezza ed eleganza.

Il nostro consiglio è di scegliere un colore dominante per il design della confezione che si distingua dai toni usati dai concorrenti. Anche se la scelta di un colore completamente diverso può portare a grandi risultati, c’è il rischio che il consumatore non lo percepisca coerente con la tipologia merceologica. In casi come questi, è fondamentale analizzare il packaging con un test di progettazione. Questo può aiutarti a trovare l’equilibrio, in modo che la tua confezione possa rimanere coerente con le aspettative dei clienti ma anche unica e diversa dalle altre.

Di lusso significa semplice e pratico

Spesso i marchi pensano che un design articolato e scintillante aiuti i clienti a ricordarli meglio. Tuttavia questo è vero solo a metà: un packaging troppo ricco con un design complesso e tanto testo può avere un impatto negativo sui consumatori.

4. Less is more

I marchi di lusso non hanno bisogno di grafiche accese e packaging chiassosi per farsi notare. Ma come? È semplice: la semplicità del design.

Nelle confezioni di lusso, togliere è spesso un fattore determinante. Opta per un design pulito, ordinato e raffinato. In base alla nostra esperienza ti consigliamo di evitare di sovraccaricare la confezione con grafica o testo eccessivi. Concentrati invece sul logo o su elemento di design iconico che rappresenti il tuo marchio. I design minimalisti infatti tendono a trasmettere un senso di esclusività ed eleganza. Un design elegante e pulito comunica al consumatore i benefici funzionali e suscita emozioni positive.

Evita perciò di esagerare con grafiche vivaci, contrastanti o luminose. Vuoi un esempio? Guarda la confezione dell’iPhone. È semplice, ma elegante e iconica.

Il nostro consiglio ulteriore è di costruire anche una struttura di informazioni semplice ed efficace. Poiché spesso le persone iniziano la loro ricerca visiva da circa il 20-30% sotto la parte superiore della confezione, inserisci il logo in una posizione che sfrutti questo spazio. Sotto il logo, aggiungi la categoria del prodotto, il tipo e/o la variante.

5. Estetica e funzionalità

Un altro elemento chiave per persuadere il pubblico di riferimento ad acquistare il tuo prodotto di lusso grazie al packaging è trovare l’equilibrio tra l’estetica e la funzionalità.

Ricorda che l’imballaggio non è solo una questione di estetica, ma anche di funzionalità. Assicurati che l’imballaggio protegga efficacemente il prodotto e offra un’esperienza di apertura e chiusura facile. Un’esperienza positiva mentre si scarta la confezione può lasciare un’impressione duratura sui clienti.

Prendiamo ad esempio una crema viso di un brand di lusso. Un buon packaging è la sintesi tra la visualizzazione dei benefici della categoria, la distintività del marchio e la facilità di uso. Tutto per massimizzare l’effetto persuasivo sul consumatore. Il design del packaging di lusso può offrire vantaggi che vanno oltre la semplice messa in evidenza del prodotto. È qui che l’aggiunta di funzionalità speciali alla confezione fa la differenza.

Ad esempio, si può usare il packaging per creare un’esperienza di spacchettamento della confezione unica. Si può usare l’imballaggio per aggiungere valore al prodotto, offrendo caratteristiche particolari o vantaggi non disponibili in altri prodotti.

Qualunque sia la tua scelta, assicurati che renda la confezione più lussuosa, pratica da aprire e con un valore aggiunto per il cliente.

In conclusione, l’aggiunta di funzionalità speciali al design del packaging di lusso può rendere il prodotto più attraente per i potenziali clienti.

Per ottenere una visione olistica della potenza del tuo progetto di packaging predisponi dei test che combinino la simulazione comportamentale e le metriche implicite, esplicite e visive.

Vista la complessità e l’importanza di progetti come questo, il nostro consiglio è di affidare il lavoro a uno staff di esperti di stampa, grafica e marketing. Il nostro reparto stampa insieme al team di grafici e designer saprà proporti la più efficace, persuasiva e memorabile delle confezioni di lusso per il tuo prodotto.

Per concludere

Eccoci alla fine del nostro elenco delle migliori pratiche per creare un packaging di lusso. Qui hai visto le regole fondamentali per progettare una confezione capace di distinguersi, comunicare con efficacia e persuadere i consumatori ad acquistare.

Se desideri fare un ulteriore passo avanti e saperne di più sull’ottimizzazione del packaging per i tuoi prodotti, il nostro reparto stampa insieme al team di grafici e designer saprà proporti la più efficace e memorabile delle soluzioni. Sfoglia il nostro catalogo per trovare quella che fa per te.

Se hai dubbi su quale sia il tipo di packaging più adatto al tuo prodotto e alla tua attività, saremo lieti di rispondere a tutte le tue domande.

Guarda il nostro catalogo, contattaci e richiedi la migliore offerta per te.

Curiosità

Cosa significano embossing e debossing?
Questi due termini indicano una speciale tecnica che permette di creare dei disegni sulla carta. Per embossing si intende l’effetto a rilievo, nel debossing la carta viene impressa.

LINK VELOCI

Portfolio

INDIRIZZI

Sede Emilia Romagna

Via Ungheria 22, Cento (FE) – 44042
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

Sede Puglia

Viale Aldo Moro 28, Latiano BR – 72022
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

NEWSLETTER

Iscriviti subito alla newsletter e ricevi un buono di benvenuto da 5 Euro per il tuo prossimo ordine.

© Copyright 2022 Flyerbox S.r.l.s. Partita IVA/Cod. Fisc. 02528180744 
Privacy Policy | Cookie Policy