ClickCease

• LE REGOLE PER UN SITO WEB EFFICACE •

In questi tempi, la presenza online è fondamentale per qualsiasi attività commerciale e avere un sito web o un e-commerce efficace è uno dei primi passi per chi desidera aprire, migliorare e ampliare il proprio business.

Garantirti che il tuo sito sia apprezzato dai tuoi clienti e venga trovato facilmente da nuovi utenti che cercano contenuti aggiornati, utili e di qualità è il nostro obiettivo. Sappiamo che creare un sito web non è particolarmente facile per chi è alle prime armi ma lo è conoscere le regole fondamentali di progettazione.

Se vuoi apportare modifiche al tuo sito web, rinnovarlo o progettarne uno da zero, dovresti tenere a mente le regole che abbiamo raccolto in questo articolo. Saremo entusiasti di affiancarti e offrirti le migliori soluzioni per il tuo web design.

La progettazione

Per il successo di un sito, garantire un’esperienza di navigazione piacevole alle persone che lo visitano è indispensabile.

Per questo un sito deve essere costruito con certi requisiti imprescindibili: l’obiettivo è quello di fare in modo che l’utente senta il desiderio di rimanere nel sito, approfondirne i contenuti, fino a convincersi a compiere determinate azioni.

Comprendere (e utilizzare) queste regole aiuterà i designer, gli sviluppatori e i marchi a costruire siti belli, funzionali e facili da usare.

Vediamo quali sono e come puoi utilizzarle.

•  Nome di dominio semplice

Il nome di dominio è una delle caratteristiche più importanti del sito web. È l’URL che useranno i clienti attuali e potenziali e che sarà pubblicato sui social media. È necessario un nome di dominio che corrisponda al nome della tua azienda o che descriva in qualche modo la tua attività. Inoltre è necessario che sia facile da ricordare e da digitare in un browser web. Il nostro suggerimento è che sia breve e di evitare acronimi e numeri per non confondere i clienti. Una volta scelto il nome, bisogna decidere il dominio di primo livello. Si tratta del suffisso alla fine del nome di dominio, come .com, .net o .it. Il dominio .com rimane il principale. Una volta scelto il nome di dominio, dovrai confermarne la disponibilità e acquistarlo. Puoi anche avere più domini che puntano al tuo sito web. Questo significa incorporare le migliori pratiche tecniche di SEO, la ricerca di parole chiave, il content marketing e le campagne pubblicitarie a pagamento per portare traffico al tuo sito web.


•  Responsive web design

La progettazione per i dispositivi mobili è fondamentale per l’efficacia di un sito web. Le persone adulte trascorrono in media più di cinque ore al giorno sui loro telefoni cellulari, mentre più di un terzo fa tutti i suoi acquisti online tramite dispositivi mobili. Inutile dire che il sito web mobile della tua azienda deve offrire un’esperienza utente positiva. Se i potenziali clienti trovano difficile leggere o navigare il sito su un dispositivo mobile, potrebbero abbandonarlo a favore di un concorrente. Inoltre, un’esperienza utente mobile negativa influisce sul sito web nelle classifiche dei motori di ricerca, rendendolo più difficile da trovare per gli utenti attraverso una ricerca su Google.

•  Occhio alla lentezza di caricamento

Un recente studio ha rilevato che l’88,5% degli utenti abbandona un sito web se si carica troppo lentamente. Inoltre, il tempo di caricamento di una pagina web influisce sulle decisioni di acquisto di quasi il 70% dei compratori online. Il nostro consiglio per prevenire tutto questo? Assicurati che il tuo sito web funzioni senza problemi mantenendo il software aggiornato, ottimizzando video e immagini per un download più rapido e utilizzando un servizio di hosting in grado di gestire le tue esigenze di larghezza di banda. Per verificare se il vostro sito funziona in modo ottimale, potete utilizzare diversi tool per il controllo della velocità del sito, come PageSpeed Insights di Google. Se non hai un team adeguato per monitorare e migliorare le prestazioni del tuo sito, non esitare a contattarci, siamo a disposizione per darti le migliori soluzioni per il tuo web design grazie alla nostra comprovata esperienza.

•  Navigazione facile

Le persone navigano le pagine web dall’alto verso il basso, da sinistra a destra, quindi il menu di navigazione del sito deve essere inserito dove la maggior parte delle persone si aspetta di trovarlo: all’inizio della pagina. Ti consigliamo di limitare il menu di navigazione di primo livello a cinque schede chiaramente etichettate, con le pagine correlate organizzate sotto di esse. Utilizza menu a tendina sotto ogni categoria di primo livello per una navigazione pulita e organizzata. Non dimenticare di creare un modo chiaro per tornare alla homepage, indipendentemente dal punto in cui le persone arrivano. Molto spesso, infatti, una ricerca su Google può portare il lettore a una pagina del sito diversa dalla homepage.

•  Design semplice

Nella definizione del design e nella grafica del tuo sito, ti consigliamo di limitare l’uso di caratteri, colori e GIF, che possono distrarre e distogliere lo sguardo dal focus della pagina web. Lo stesso vale anche per i testi: usa paragrafi brevi e punti elenco che rendono le informazioni più facilmente leggibili. Questo aspetto è particolarmente importante quando si parla di navigazione dai dispositivi mobili, che è un fattore importante per la classificazione dei siti web da parte di Google nel suo algoritmo. Migliore è il posizionamento di un sito web, più alto appare nella pagina dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Se un concorrente è mobile-friendly e il tuo sito web non lo è, potresti essere in basso nei risultati di ricerca dei potenziali clienti.

Semplificare i contenuti e farsi trovare

Informazioni chiare, precise, utili sono quelle di cui le persone hanno bisogno e che cercano. Un buon sito non ostacola, anzi invoglia e stimola a restare, esplorare. Per questo progettare pagine e contenuti trasparenti, chiari e competenti è premiante in questo ambito.

• Informazioni precise e aggiornate

Sembra banale ma è necessario ribadire che le informazioni imprecise allontanano i consumatori, sia che si tratti di un numero sbagliato, di informazioni sui prodotti non aggiornate o di semplici errori grammaticali. È necessario non solo verificare e correggere ogni pagina prima di pubblicarla, ma anche controllarla periodicamente, soprattutto dopo aver effettuato aggiornamenti in qualsiasi altro luogo. Ogni volta che aggiorni le informazioni principali sul tuo sito web, assicurati di aggiornare anche le pagine dei social media, Google My Business e altri siti in cui la tua attività potrebbe apparire.

• Call to action

Ricorda che tutto il sito è il punto di incontro tra le esigenze della persona (cliente o potenziale) e i tuoi obiettivi aziendali. Ogni pagina del sito web deve invogliare il lettore a fare qualcosa. In altre parole, è necessario fornire un invito all’azione (call to action). Le pagine del sito devono incoraggiare gli utenti a compiere una determinata azione, come contattare l’azienda, iscriversi alla newsletter, acquistare un prodotto, scaricare un contenuto gratuito. Una pagina ben progettata fornisce un invito evidente a compiere l’azione: un pulsante, un link o una dicitura chiara. Quando progetti il tuo sito, assicurati che ogni pagina sostenga l’obiettivo primario del sito, abbia uno scopo chiaro e includa un invito all’azione (CTA), come “Per saperne di più”, “Iscriviti”, “Contattaci” o “Acquista”, che porti l’utente da un punto iniziale a uno finale in modo semplice, coinvolgente e anche divertente.

• Informazioni di contatto

Le informazioni di contatto devono essere visibili, preferibilmente nella parte superiore della homepage, in modo che i visitatori non debbano cercare disperatamente il numero di telefono, la mail o l’indirizzo se vogliono contattare l’azienda. La pagina dei contatti, il collegamento diretto con i clienti, è una delle sezioni più importanti di un sito web, quindi è bene includere il maggior numero di informazioni possibile (numero di telefono, indirizzo e-mail e sede fisica dell’azienda, se ne hai una). Se utilizzi i social media per il tuo business, ti consigliamo di inserire i collegamenti ai social nell’intestazione o nel piè di pagina del sito web, dove sono facilmente reperibili. È anche una buona idea includere informazioni sul team di fondatori o sul personale in una pagina “Chi siamo”, in modo che i clienti possano associare nomi e volti reali al brand.

• Contenuti utili

I potenziali clienti arrivano su un sito web per ottenere informazioni utili. A volte sono stimolati dai contenuti del blog, altre volte si concentrano sulla ricerca dei prodotti e dei servizi. In ogni caso, quando si crea un sito è fondamentale presentare informazioni pertinenti, che coinvolgano i potenziali clienti, che diano loro un valore aggiunto e creino fiducia nell’azienda. Quando pianifichi i contenuti del tuo sito web, cerca di pensare dal punto di vista del cliente. Come? Ecco qualche semplice prassi. Inizia chiedendoti: “se fossi un potenziale cliente, quali informazioni mi sarebbero utili? Quale livello di conoscenza o di competenza avrei già e di cosa avrei bisogno per approfondire in modo più dettagliato?”. Concentrandoti sui contenuti dal punto di vista del cliente, potrai trattenerlo più a lungo sul tuo sito e avrai maggiori probabilità di creare con lui un rapporto a lungo termine che si traduca in una vendita.

• Pratiche SEO

Puoi anche avere il miglior sito web del tuo settore, ma non servirà a nulla se le persone non riescono a trovarlo. Sebbene sia possibile portare i potenziali clienti al tuo sito web grazie agli annunci a pagamento, a lungo termine è più conveniente ed efficace portare il traffico di ricerca organico gratuito. Come funziona? Quando le persone cercano informazioni online, si rivolgono ai motori di ricerca, in particolare a Google. Di solito, trovano l’informazione nella prima pagina dei risultati di ricerca, quindi è lì che deve apparire la tua azienda. Google e gli altri motori di ricerca hanno algoritmi proprietari che utilizzano per classificare i siti in base ai termini di ricerca, chiamati anche parole chiave. L’invio del tuo sito web ai principali motori di ricerca aiuterà a indirizzare gli utenti verso la tua pagina web. Inserire parole chiave pertinenti nei contenuti fin dalle prime fasi del sito web e concentrarsi fortemente sulla SEO fin dal lancio del sito, ti aiuterà a generare traffico fin da subito. Mentre costruisci il tuo sito web aziendale, ti consigliamo di adottare queste importanti tattiche SEO on-site per scalare le classifiche:

  • Scegliere le parole chiave giuste. Seleziona le parole chiave rilevanti per la tua attività e che i potenziali clienti cercano online.
  • Pubblicare contenuti aggiornati. La pubblicazione regolare sul blog del sito web, le aggiunte al sito e l’aggiornamento dei contenuti segnalano ai motori di ricerca che il sito è rilevante per le parole chiave scelte. Scegliere argomenti rilevanti per la tua attività e interessanti per il tuo settore è fondamentale per posizionare la tua azienda come leader nella ricerca di Google.
  • Inserire link interni ed esterni. I link interni sono i link delle pagine del tuo sito web che portano ad altre pagine del tuo sito, mentre i link esterni sono i link ad altri siti web popolari e di grande autorevolezza. Posiziona questi link in modo strategico in tutto il sito. Assicurati che i link abbiano un senso, si adattino al contesto e forniscano valore al lettore.
  • Ottimizzare le immagini. Comprimi le immagini per evitare che rallentino il tempo di caricamento del sito. Adotta lo stesso approccio con i video, assicurandoti che si carichino rapidamente e non ostacolino il funzionamento generale del sito. I metadati delle immagini, come i tag e le didascalie, sono un’opportunità per inserire le parole chiave e indicare ai motori di ricerca il contenuto delle immagini.
  • Massimizzare la velocità del sito. Le pagine devono essere caricate il più rapidamente possibile; l’ideale è che arrivino entro pochi secondi.

Esistono anche tattiche SEO off-site, come l’ottenimento di backlink, ossia di link al tuo sito da pagine web di terzi. Questo segnala ai motori di ricerca che il tuo sito è prezioso e merita di essere posizionato in alto nei risultati di ricerca.

Per concludere

Siamo giunti alla fine del nostro elenco delle principali regole per un sito web efficace.

Per accelerare il tuo successo e progettare il miglior sito per la tua azienda, noi di Flyerbox offriamo servizi di consulenza e web design per realizzare progetti unici e perfettamente in linea con le tendenze di web design.

Non esitare a contattare il nostro team, saremo entusiasti di affiancarti e offrirti le migliori soluzioni per il tuo web design.

Scegli il nostro servizio di digital marketing e sfrutta la nostra comprovata esperienza per inaugurare, migliorare e rendere unico il tuo sito web.

Curiosità

Cosa è un servizio di hosting?
Si tratta del noleggio di uno spazio web su un server che ospita i file che costituiscono un sito web.

LINK VELOCI

Portfolio

INDIRIZZI

Sede Emilia Romagna

Via Ungheria 22, Cento (FE) – 44042
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

Sede Puglia

Viale Aldo Moro 28, Latiano BR – 72022
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

NEWSLETTER

Iscriviti subito alla newsletter e ricevi un buono di benvenuto da 5 Euro per il tuo prossimo ordine.

© Copyright 2022 Flyerbox S.r.l.s. Partita IVA/Cod. Fisc. 02528180744 
Privacy Policy | Cookie Policy