ClickCease

• LE TENDENZE NEL WEB DESIGN PER IL 2024 •

Il web design oggi non si limita più a costruire pagine e siti visivamente accattivanti. Si tratta invece di creare esperienze che risuonino, coinvolgano e ispirino le persone.

Con l’emergere costante di nuove tecnologie e una maggiore attenzione al comportamento e al coinvolgimento degli utenti, le tendenze del web design per il 2024 sono destinate a ridefinire il modo in cui pensiamo all’estetica e alla funzionalità digitale.

Il futuro del web design consiste nel creare esperienze significative, coinvolgenti e uniche ma che abbiano anche un’estetica forte.

Ecco alcune delle principali tendenze del web design che molto probabilmente domineranno il settore nel 2024.

Le persone al centro della progettazione web

Essere al passo nel mondo del web design non significa solo adattarsi ai cambiamenti, ma anche essere protagonisti nel creare un futuro digitale più coinvolgente, utile e attento alle persone. Comprendere (e utilizzare) queste tendenze aiuterà i designer, gli sviluppatori e i marchi a costruire siti belli, funzionali e facili da usare.

Vediamo quali sono e come puoi utilizzarle per il tuo sito.

•  Design incentrato sulla UX

Potresti già vedere molti siti web che si concentrano sulla UX o esperienza dell’utente. Ed è giusto così. Si tratta di una delle principali tendenze del web design, che si prevede aumenterà ulteriormente nel corso di questo anno, quando i progettisti del web si impegneranno a creare esperienze coinvolgenti per gli utenti.

La progettazione incentrata sull’utente nei siti web presenta diversi aspetti. Se da un lato il risultato desiderato è la generazione di lead, l’aumento del traffico e le conversioni, dall’altro il percorso per raggiungerlo è incentrato sui visitatori. Ogni interazione sul sito web è pensata tenendo conto dell’utente.

La barra di navigazione, l’immagine principale o il titolo, le animazioni o i video e il testo sono strutturati in modo da coinvolgere i visitatori fin dai primi secondi. Ogni informazione sulla home page deve essere diretta e trasmettere immediatamente ciò che l’azienda ha da offrire e come può risolvere un problema per i potenziali clienti.

Molti siti web oggi sfruttano piattaforme basate sull’intelligenza artificiale per semplificare la navigazione e offrire raccomandazioni o soluzioni all’istante.

•  Effetto nostalgia

La nostalgia è tornata prepotentemente! Dal testo sovradimensionato alle illustrazioni retrò, sono molti gli elementi visivi che stanno tornando in auge nel 2024. I designer hanno incorporato grafiche ispirate alle tendenze della fine degli anni ’90 e dell’anno 2000. Nel web design, ci si può sicuramente aspettare di vedere gli effetti dell’anno 2000 dominare il settore per il 2024.

Un esempio? Lo scorrimento in parallasse.

Si tratta di una tecnica in cui i contenuti di sfondo si muovono a una velocità diversa rispetto a quelli in primo piano, creando un’illusione di profondità e un’esperienza visiva più dinamica. Questa scelta progettuale, piccola ma d’impatto, migliora la narrazione, guida il viaggio dell’utente attraverso il sito web e aumenta il coinvolgimento fornendo un’esperienza utente unica e interattiva.

Lo scorrimento in parallasse era incredibilmente popolare già dieci anni fa. Tuttavia, nel 2024 è di nuovo in auge, questa volta con una novità. Invece di disegni e immagini statiche, ora lo scorrimento parallasse incorporerà più contenuti live e video.

•   Gradienti di colore vibranti

Instagram ha riportato i gradienti di colore nel design dei loghi, ed è stato solo l’inizio di questa tendenza. I web designer, i grafici e i marchi hanno osservato l’impatto e la risposta delle persone alla nuova icona dell’app e hanno capito che i gradienti potevano aumentare il fascino di siti web, immagini e loghi.

Se stai cercando di creare un sito web da zero o di rinnovare quello vecchio, potresti considerare l’aggiunta di accenti sfumati con il bianco e il nero o di evidenziare le CTA con toni vivaci. Se vuoi optare per una palette di colori più marcata, puoi utilizzare i gradienti sullo sfondo delle immagini o di intere sezioni e spezzare gli spazi bianchi.

• Tipografia cinetica

Si tratta di un’altra tendenza emergente nel web design. La tipografia cinetica o in movimento è lo stile che consiste nell’aggiungere animazioni al testo in modo da catturare immediatamente l’attenzione dell’osservatore. Molti designer e marchi si sono già lanciati in questa tendenza.

La tipografia cinetica può funzionare anche come elemento indipendente sulla home page. Con il testo in movimento per i titoli o i sottotitoli, è più facile tenere gli utenti impegnati ed evitare di ingombrare il sito con altri elementi che attirino l’attenzione. Non è necessario riempire gli spazi con immagini o forme per migliorare l’esperienza di navigazione. Inoltre, non rallenta il sito web e appare accattivante anche sui dispositivi mobili.

Nuovi modi per catturare l’attenzione

Nel 2024, i web designer dovranno usare tutti i loro strumenti per coinvolgere le persone. La parola d’ordine è emozionare. Questa tendenza può ispirare sia i siti web di servizi sia di vendita di prodotti e renderli più interattive per i visitatori.

•  Storytelling interattivo

Lo storytelling può essere sfruttato per costruire un’identità di marca e una voce unica in un panorama altamente competitivo.

Dal momento che ha dominato l’industria del web per un po’ di tempo, come può essere una delle tendenze emergenti del web design? È qui che entra in gioco l’innovazione: aggiungendo l’interattività allo storytelling.

Lo storytelling interattivo consiste nell’aggiungere elementi che portino i visitatori da un punto all’altro senza interrompere il flusso di informazioni.

Con la gamification, i video e le immagini 3D coinvolgenti, è possibile creare un’esperienza indimenticabile per gli utenti sui siti web. Questo non significa fare le cose in grande; semplici animazioni con due o tre immagini o testi dinamici possono funzionare bene per dare maggiore impulso al tuo sito.

 

•   Testo grande o sovradimensionato

Se vuoi creare un sito web ultra-minimalista e che trasmetta le informazioni necessarie al primo sguardo, prendi in considerazione l’aggiunta di un testo sovradimensionato in tutte le sezioni.

Oltre al titolo principale, potresti optare per titoli spessi e in grassetto per evidenziare i servizi, i prodotti più venduti o le informazioni di contatto.

Il testo sovradimensionato o grande attira l’attenzione sull’USP (unique selling point) principale.

Un testo semplice con stili di carattere sans serif può aumentare il fascino del sito web. È infatti possibile essere altamente di impatto se si sceglie di visualizzare le informazioni con testo grande e sovradimensionato. Inoltre, aumenta la reattività dei siti web, in quanto è possibile mantenere il layout minimale ed evitare le immagini di grandi dimensioni sulle pagine del sito.

 

•   Glassmorfismo

Qual è la prima cosa su cui ci si concentra quando si visita un sito web? Probabilmente, l’immagine o il visual che occupa l’intera area sopra lo schermo. Come si fa a far risaltare questo elemento o a renderlo unico per il pubblico? La risposta è nella tendenza nota come glassmorfismo.

Si tratta di uno stile in cui i designer applicano la trasparenza all’immagine per creare un effetto simile al vetro. Dà un aspetto traslucido o trasparente ai suoi elementi. Gli elementi e le forme con questo effetto funzionano molto bene su sfondi vivaci e colorati che accentuano l’effetto vetro. Sta diventando sempre più popolare e probabilmente dominerà tutto il 2024.

 

•  Illustrazioni fatte a mano

Questa è un’altra tendenza del web design che ci si aspetta di vedere molto in futuro.

Con queste immagini si possono raccontare storie, dimostrare come un’azienda risolva un problema reale per i consumatori o attirare l’attenzione su diversi servizi. Le illustrazioni fatte a mano non devono essere necessariamente molto elaborate e possono trasmettere il giusto messaggio con un design semplice.

È possibile aggiungere immagini illustrative a qualsiasi tipo di sito web e creare un’esperienza memorabile per gli utenti. Le illustrazioni fatte a mano sono destinate a diventare una tendenza dominante del web design nel 2024 perché possono essere molto versatili. Le immagini possono essere abbinate a temi, layout ed elementi diversi e svolgono un ruolo fondamentale per un buon web design. 

 

•   Bordi chiari e sezioni ben visibili

Tra le tendenze del web design per il 2024, questa non può mancare. In futuro, ci si può aspettare di vedere molta più chiarezza nella struttura per semplificare la navigazione. La presenza di bordi chiari intorno alle immagini di grandi dimensioni e alle foto dei prodotti è un buon modo per migliorare l’esperienza dell’utente con modifiche minime al design del sito web.

Questa semplicità è ciò che la rende una tendenza popolare da tenere d’occhio nel 2024. Si vedranno sempre più siti web con bordi visibili e chiari che separano le sezioni della home page o anche il testo.

Potresti incorporare questi elementi nel web design per evidenziare i prodotti più venduti o i dettagli più importanti.

I bordi trasparenti possono funzionare molto bene per i siti di e-commerce, i portfolio e le pagine aziendali in cui si desidera mantenere un aspetto minimalista. È possibile migliorare immediatamente il design del sito web aggiungendo semplicemente i bordi per garantire simmetria ed equilibrio.

 

•   Effetti di movimento sulla home page

Questa è una tendenza del web design che sta già spopolando tra i designer perché può contribuire a creare esperienze coinvolgenti per i visitatori. Nel 2024, questa tendenza diventerà probabilmente una delle prime.

Gli effetti di movimento sulla home page possono essere di diversi tipi. Per una maggiore interattività, si possono aggiungere animazioni a scorrimento che non solo spingono l’utente a passare da un punto all’altro della pagina, ma attirano anche l’attenzione su ciò che l’azienda o il servizio hanno da offrire.

È possibile coinvolgere facilmente i visitatori mostrando esempi di lavori precedenti in un portfolio o con una narrazione visiva stimolante.

Se si integrano effetti in movimento in un sito web, è necessario assicurarsi che non influiscano sulla velocità o sulla visualizzazione mobile. Cerca di evitare troppi effetti, perché potrebbero confondere o sovraccaricare gli utenti dal punto di vista visivo.

Per concludere

Siamo giunti alla fine del nostro elenco delle principali tendenze del web design per il 2024. Puoi aspettarti di vedere quasi tutte queste tendenze dominare il settore in questo anno.

Se vuoi apportare modifiche a un sito web, rinnovarlo completamente o progettarne uno da zero, dovresti tenere a mente le tendenze sopra citate. Sia che tu includa tutte le tendenze nei tuoi progetti per il 2024, sia che le monitori con calma prima di incorporarle nei tuoi progetti, saremo entusiasti di affiancarti e offrirti le migliori soluzioni per il tuo web design.

Scegli il nostro servizio di digital marketing e sfrutta la nostra comprovata esperienza per inaugurare, migliorare e rendere unico il tuo sito nel 2024.

Curiosità

Come è fatto lo scorrimento in parallasse?
Uno degli esempi recenti è il sito di Mike Desling, dedicato ai fan di Ghostbusters. In esso, lo scorrimento in parallasse è portato a un nuovo livello con diversi elementi animati, video e gif incorporati nel design.

LINK VELOCI

Portfolio

INDIRIZZI

Sede Emilia Romagna

Via Ungheria 22, Cento (FE) – 44042
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

Sede Puglia

Viale Aldo Moro 28, Latiano BR – 72022
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

NEWSLETTER

Iscriviti subito alla newsletter e ricevi un buono di benvenuto da 5 Euro per il tuo prossimo ordine.

© Copyright 2022 Flyerbox S.r.l.s. Partita IVA/Cod. Fisc. 02528180744 
Privacy Policy | Cookie Policy