ClickCease

• L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE
È UTILE PER I VOLANTINI? •

I volantini sono un modo efficace e semplice per far conoscere la tua attività. Si possono utilizzare per un’ampia scala, distribuendo fisicamente i volantini o inviando virtualmente volantini digitali tramite e-mail. L’aggiunta di codici QR ai volantini fisici inoltre integra fisico e digitale. Ad esempio consente alle persone di collegarsi immediatamente alla pagina Instagram dell’azienda, ricevere ulteriori informazioni tramite l’iscrizione alla newsletter e di acquistare online.

È dimostrato che i volantini sono efficaci nel coinvolgere i clienti, nel generare traffico e conversioni per le aziende. Insomma, sono l’inizio del viaggio che porterà chi riceve il volantino a diventare cliente.

Oggi si possono usare molti strumenti di intelligenza artificiale per il design e la distribuzione dei volantini. Oltre a semplificare le attività per i progetti grafici e di marketing, questi strumenti possono ispirare con suggerimenti creativi quando si è bloccati in una situazione di stallo.

Qui scoprirai le caratteristiche principali degli strumenti di creazione di volantini IA e ti daremo alcuni suggerimenti di provata efficacia di noi professionisti del settore per far realizzare i tuoi volantini con il supporto dell’intelligenza artificiale.

IA per progettare il volantino e monitorare i risultati

Gli strumenti per la creazione IA sono applicazioni software che sfruttano la potenza dell’intelligenza artificiale per assistere i team di progettazione. Stanno rivoluzionando la ricerca su Google, la realizzazione di progetti professionali e anche il modo in cui vengono progettati e distribuiti i volantini. Ma sono davvero utili?

Per cercare di rispondere a questa domanda, iniziamo a capire come funziona l’IA.

Gli strumenti di intelligenza artificiale per la creatività utilizzano algoritmi avanzati e l’apprendimento automatico per creare layout visivamente accattivanti, selezionare colori e caratteri appropriati e persino generare testo che risuoni con il pubblico di destinazione. Gli strumenti di intelligenza artificiale infatti possono essere un supporto in ogni fase della progettazione, dall’ideazione al perfezionamento grafico del volantino.

Ecco altri casi d’uso più comuni degli strumenti di IA per la comunicazione:

• Automazione: svolgimento di parte del lavoro di routine, come ad esempio scontornare un’immagine o garantire la coerenza dello stile grafico e testuale.

• Generazione di contenuti: creazione di nuove idee, come headline per i flyer ma anche post sui social media e contenuti di marketing per i siti web.

• Ricerche di mercato: raccolta di dati sugli utenti per capire le loro preferenze e i comportamenti per orientare una campagna marketing efficace.

• Ottimizzazione: suggerimenti, indicazioni e strategie di miglioramento per elementi come il layout e la tipografia.

• Test A/B: analisi della risposta degli utenti a diverse variazioni di design.

• Produttività: strumenti per semplificare il processo di pianificazione ed esecuzione del design.

Questi strumenti automatizzano le attività ripetitive o manuali, come la rimozione degli sfondi e il ridimensionamento delle immagini, lasciando la libertà e il tempo per lavori più innovativi.

Inoltre, generano contenuti testuali sulla base di input (prompt) e suggerimenti che utilizzano l’elaborazione del linguaggio naturale.

In particolare, gli strumenti di intelligenza artificiale imparano dalle interazioni e dai feedback degli utenti. Nel tempo, si adattano per fornire suggerimenti o contenuti sempre più accurati e personalizzati.

Questi strumenti aiutano a strutturare il processo di progettazione e a esplorare nuovi approcci per supportare nicchie di business come il marketing e lo sviluppo del prodotto.

Le piattaforme tecnologiche con intelligenza artificiale, se utilizzate (con intelligenza umana!) da esperti e professionisti del settore, possono essere un supporto per analizzare il target o il bacino di utenza del volantinaggio, integrare con altri dati e misurare l’efficacia del volantino nel generare traffico online e nel punto vendita. Questi strumenti possono essere utili per delineare un piano di distribuzione di volantini, elaborando cartine specifiche per ogni zona con il numero di volantini da distribuire in modo geolocalizzato e personalizzato.

Per un buon volantino non basta l’IA

Il design del tuo volantino è fondamentale per catturare l’attenzione e convincere i clienti a leggerlo. L’intelligenza artificiale può essere un valido supporto per progettare e scegliere immagini, grafica e colori da utilizzare per raggiungere questo obiettivo.

Ricorda però che questi strumenti non sono efficaci da soli. Un robot non può sostituire un vero professionista con l’esperienza, la sensibilità e la conoscenza della buona progettazione.

In particolare tieni sempre presente che un volantino aziendale deve includere:

  • Logo del marchio, colori e caratteri che rappresentino la vostra identità di marchio;
  • Dettagli di contatto come il sito web dell’azienda, l’indirizzo e-mail e il numero di telefono;
  • Grafica accattivante e immagini di alta qualità;
  • Titolo accattivante;
  • Messaggio chiaro e conciso da trasmettere;
  • Invito all’azione (CTA).

Il design di un buon volantino è caratterizzato da alcuni elementi:

  • Titolo forte e accattivante;
  • Gerarchia visiva degli elementi del design;
  • Tipografia semplice e pulita;
  • Spazio bianco per evitare ingombri e sovraffollamenti;
  • Messaggio informativo ma conciso;
  • Grafica d’impatto e di alta qualità per attirare l’attenzione.

Un volantino di marketing efficace deve fornire informazioni utili al cliente target. Se non dici alle persone cosa fare con quelle informazioni, il tuo volantino non raggiungerà l’obiettivo prefissato. Per questo motivo è importante creare un headline memorabile e accattivante utilizzando parole forti scelte con cura.

Includi una call to action (CTA). Invita la persona a compiere un’azione immediata: ordinare ora, chiamare ora, visitare il sito web, ecc. Includi dettagli importanti sulla tua attività, come il sito web, le informazioni di contatto e l’ubicazione. La scelta delle parole deve trasmettere un senso di urgenza per sollecitare una risposta immediata.

Inoltre, quando progetti il testo ricorda di:

  • Mantenere il titolo semplice per esprimere nel modo più diretto ed efficace il tuo messaggio.
  • Usare i verbi d’azione per rendere il messaggio più proattivo.
  • Evitare di usare verbi passivi.
  • Creare contenuti brevi, concisi e diretti ai lettori.
  • Utilizzare punti elenco invece di lunghi paragrafi per evidenziare i messaggi chiave del volantino.

La semplicità vale anche per la tipografia: evita di utilizzare più di due tipi di font per garantire pulizia e leggibilità. La priorità deve essere quella di far sì che le persone possano leggere bene ciò che il volantino dice. Fa’ in modo che le persone identifichino facilmente e subito il tuo brand e spiega chiaramente come possono accedere a eventuali offerte e acquistare i tuoi servizi/prodotti.

Usa immagini d’impatto. La qualità delle immagini utilizzate è molto importante. Utilizza sempre immagini di alta risoluzione, chiare e colorate, in grado di catturare l’attenzione, attirare le persone e spingerle a guardare il volantino più da vicino. Crea una gerarchia visiva con un forte punto focale per comunicare il messaggio chiave.

Utilizza colori coerenti con il logo e scegli una palette cromatica che abbia un effetto accattivante.

Infine ricorda che i volantini sono un ottimo strumento per aumentare la brand awareness, a patto di incorporare il branding nel design.

Per concludere

L’integrazione degli strumenti di creazione con l’intelligenza artificiale sta rivoluzionando la progettazione di volantini nell’era digitale, consentendo di creare flyer accattivanti e di qualità. Sfruttando le capacità di strumenti per la generazione di immagini e di testo, è possibile semplificare il processo creativo e produrre volantini accattivanti che comunicano efficacemente i loro messaggi.

Tuttavia ciò comporta che devi essere al passo con le innovazioni tecnologiche perché la concorrenza è maggiore e spiccare tra i competitor fa la differenza per il tuo business.

Se non sei pratico del settore, non hai tempo e vuoi essere certo dei risultati, ti suggeriamo di affidarti a veri professionisti, esperti e sempre aggiornati.

Guarda il nostro portfolio e scopri le aziende con cui abbiamo collaborato e i risultati che abbiamo ottenuto. Realizziamo volantini efficaci e con il design più adatto alle tue esigenze e ti garantiamo un servizio di volantinaggio completo e sicuro per le tue promozioni.

Curiosità

Cosa è un prompt?
Si tratta del comando, dell’input, dell’istruzione che l’intelligenza artificiale riceve ed elabora in un output. Più il prompt è preciso migliore è il prodotto generato dall’intelligenza artificiale.

LINK VELOCI

Portfolio

INDIRIZZI

Sede Emilia Romagna

Via Ungheria 22, Cento (FE) – 44042
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

Sede Puglia

Viale Aldo Moro 28, Latiano BR – 72022
Tel: 051 4086022
E-mail: info@flyerbox.it

NEWSLETTER

Iscriviti subito alla newsletter e ricevi un buono di benvenuto da 5 Euro per il tuo prossimo ordine.

© Copyright 2022 Flyerbox S.r.l.s. Partita IVA/Cod. Fisc. 02528180744 
Privacy Policy | Cookie Policy